.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


1 aprile 2004


A GRANDE RICHIESTA TORNA DIACOBUS

Finalmente è tornata la mia stella meridiana, la mia campana nel mare, il mio profumo-quando-c’è-del-buono.
Perluigi Diaco è infatti una delle firme de L’Indipendente di Giordano Bruno Guerri ed io posso tornare a leggere il suo coriandolino di pennellate sapide aggrappato al 35barrato che ogni pomeriggio mi riporta a casa.
Esordisce così il Nostro: “Caro Giordano, sulla maggior parte dei quotidiani nazionali è raro poter scrivere gioiosamente. Al massimo si possono spedire delle squisite e remuneratissime letterine quotidiane. Ti comunico allora le coordinate del mio conto bancario (…) Non ti autorizzoa vivermi come un brillante collaboratore dell’Indipendente, ma solo come un delizioso, opportunista e paracelo giornalista culturalmente de’ sinistra, (…) ma straordinariamente tuo amico e complice”.
C’è tutta la poetica barocca di Diaco in queste righe: labbrino a punta, dannunzianesimo de’ noantri, incolpevole leggerezza.
Ma ciò che manda in sollucchero è la scrittura al miele: “gioiosamente”, “vivermi come”, “delizioso” (2 volte), “complice”.
Lo stile non è acqua, è un segno di riconoscimento, sono le coordinate della “Gran Penna”.
E allora mi adeguerò alla linea: gioiosamente ho riposto il giornale nella mia deliziosa borsa, che è anche un po’ complice del resto.




permalink | inviato da il 1/4/2004 alle 21:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio