.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


1 novembre 2012


E ALBA PARIETTI (UNA TECNICA) AL MAXXI

Ok, mi pare che qua ormai ci sia la festa del cacao. Di Pietro al Quirinale? Mi sta bene, però poi liberi tutti. Io faccio il commissario tecnico della Nazionale di calcio. Mi prenoto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Di Pietro Grillo

permalink | inviato da Attentialcane il 1/11/2012 alle 22:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


14 dicembre 2010


CURVE DELLA MEMORIA

Ecco, oggi un bel Turigliatto nell'Idv non sarebbe stato da disdegnare


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Idv Turigliatto Di Pietro fiducia Berlusconi

permalink | inviato da Attentialcane il 14/12/2010 alle 22:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


13 novembre 2010


VIENI VIA COL VENTO

Per me Fini e Bersani da Fabio Fazio devono andarci. E, se li invita, anche Berlusconi e Maroni (dopo il maestro Abbado e Dori Ghezzi, si capisce). Però, per completare il processo di vespizzazione, voglio anche Alba Parietti con le zinne in fuorigioco e il motivo di Via col vento suonato dai Pitura Freska.


7 marzo 2010


SOSTANZIALMENTE PARLANDO

Al netto delle dipietrate mi stavo chiedendo: e se i partiti che appoggiano Formigoni e Polverini fossero stati opposizione - cioè senza un governo amico che ne sostenesse le richieste - una loro eventuale esclusione sarebbe stata sostenibile? So che non si può fare il processo alle intenzioni, ma il capo dello Stato, se non si fosse mosso l'esecutivo, avrebbe preso l'iniziativa? E l'esclusione di un partitucolo può essere sostenibile? E quanto sostenibile? Perchè, se è vero che in democrazia più gente vota e meglio è e quello che conta è la sostanza, allora viva le sostanze di tutti (ipotesi riformista) e/o rendiamo il voto obbligatorio andando a stanare uno ad uno gli antidemocratici astensionisti deviazionisti e sbattiamoli in galera (ipotesi massimalista).


5 giugno 2009


TRUISMI

Magari mi sbaglio, visto che ero sveglio da poco, ma mi pare di aver sentito Di Pietro alla radio (forse Radio Dimensione Suono, ma non so) che diceva con la voce roca ancora insonnolita: "L'importanza della certezza del diritto è importante perchè è la certezza del diritto". Che Claudio Magris lo sappia.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica di pietro magris europee

permalink | inviato da Attentialcane il 5/6/2009 alle 10:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 ottobre 2008


A PROPOSITO DI ALFABETI

Qualcuno - possibilmente dall'interno del Pd - dovrebbe far notare a Veltroni che Di Pietro dichiarò già pochi giorni prima delle elezioni che l'Idv non avrebbe formato un gruppo unico in parlamento con il Partito democratico. Da Mentana, mi pare.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Veltroni Di Pietro Mentana

permalink | inviato da Attentialcane il 20/10/2008 alle 21:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


9 luglio 2008


MATTIA STELLA? E' SOLO UN INTELLETTUALE

 

E' vero: la didascalia di Repubblica che definiva oggi Mattia Stella (non Martina) "esponente dei Mille" trae in inganno: si può ingenerare l'equivoco che iMille appoggino e quindi condividano Di Pietro o, peggio ancora, la Guzzanti. Cosa che non è. Però, al netto della imprecisione di Repubblica a me la dichiarazione del portavoce Marco Simoni - che ho letto qui - ha fatto pensare al Pci e agli indimenticati "indipendenti di sinistra". Roba non giovanissima insomma.


9 luglio 2008


LA BATTUTA COMICA DEFINITIVA

Di Pietro: “La Guzzanti fa satira, noi facciamo politica”.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Di Pietro Guzzanti girotondi

permalink | inviato da Attentialcane il 9/7/2008 alle 9:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


1 luglio 2008


ONESTAMENTE

Credo che questa osservazione sia difficilmente attaccabile.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Veltroni Di Pietro Berlusconi D'Alema

permalink | inviato da Attentialcane il 1/7/2008 alle 15:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


1 luglio 2008


QUEL MAGNACCIA COL FIATO DI TOPA

 

Vorrei sottoporre all'attenzione di Di Pietro - per eventuali dichiarazioni all'Ansa - lo scoop del Vernacoliere in edicola.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi di pietro vernacoliere

permalink | inviato da Attentialcane il 1/7/2008 alle 8:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


17 aprile 2008


SHADOW CAMPAIGN

Sia chiaro: io con Di Pietro non prenderei neanche un caffè. Perciò il fatto che sul gruppo unico freni non mi dispiace poi tanto. D'altro canto lo aveva detto in piena campagna elettorale e quindi mi pare del tutto coerente. Passando al leader dello schieramento al quale ho accordato il mio voto, se è vero quanto scrivono quelli de La Stampa ("Veltroni: non sarebbe un tradimento") allora delle due l'una: o Veltroni non è d'accordo con il se stesso di qualche giorno fa oppure stava facendo una campagna elettorale ombra.


25 febbraio 2008


E VENNE IL MACELLAIO CHE UCCISE IL TORO ECCETERA

Ora è chiaro che qua non si propende per una regressione causale à la Branduardi, ma - alla luce delle ultime dichiarazioni della Bindi e financo di Franceschini - che senso tattico ha aver imbarcato Di Pietro che ha costretto Veltroni ad aprire ai radicali che hanno impaurito i cattolici che non aspettavano altro che di essere impauriti?

p.s. perchè macellaio? Perchè no?


21 febbraio 2008


"PERO' SONO UN CAZZARO DI RISPETTO E DI PIETRO LO COINVOLGO NEL PROGETTO"

Grazie a "Il blob del blog", la rubrica di Vittorio Zincone sul Magazine, scopro che Emmebi ha tratto spunto da Fango di Jovanotti per criticare l'alleanza tra Veltroni e Di Pietro. Suggestione peraltro già impossessatasi di Maurizio Crippa qualche giorno prima, quando però ancora non era ufficiale l'apparentamento.
Naturalmente il contributo più sostanzioso in materia lo hanno dato loro.


20 febbraio 2008


PROPOSTINA PER LA RIMONTA

Facciamo un patto? Di Pietro se ne stia zitto, ma anche Prodi non esageri.


19 febbraio 2008


SIGNORA MIA, NON CI SONO PIU' LE BISTECCHE DI UNA VOLTA

I teodem non vogliono l'accordo con i Radicali. Dice Luigi Bobba (che non so se sia proprio un teodem, ma ci siamo capiti): "Se si comincia così, con queste richieste, dove si andrà a finire? Nessuno di noi è al mercato". Lo vada a dire a Di Pietro.


19 febbraio 2008


MACELLERIA ELETTORALE

Il manifesto dell'Italia dei Valori, il partito di Antonio Di Pietro (Agf)

Va bene la creatività, ma qui di creativo c’è poco. Nel linkage immagine-leader, voglio dire. E poi farei osservare ai creativi che, dopo questo manifesto, il 98% del parco elettorale di Di Pietro - che dicono aggirarsi intorno al 4% (mah!) - nella scheda elettorale è capace di mettere una bistecca con scritto “e mo’ magnateve pure questa”. Bistecca di carta, eh.


17 febbraio 2008


"MA L'UNICO PERICOLO CHE SENTO VERAMENTE E' QUELLO DI STARE INSIEME ANCORA CON CLEMENTE"

"L'ho detto pure a D'Alema e a Napolitano
che il nano lo corco co' ste mano
chè tanto anche se perdo la colpa è de Romano
ma lo sai che vado da solo"

Onestamente credo sia giunta l'ora di apparecchiare un altarino per questi geni assoluti.


14 febbraio 2008


MAH!


14 febbraio 2008


ECCE BONGO

Prima dell'accordo uno ha bevuto due birre e l'altro una vodka.


12 febbraio 2008


ANDIAMO A MANETTA

Ora, uno può anche non essere d'accordo con lui però deve riconoscere che la collezione di manette in sala da pranzo è forte.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. di pietro veltroni attentialcane

permalink | inviato da attentialcane il 12/2/2008 alle 22:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     ottobre        dicembre