.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


25 gennaio 2008


"VESTITO DA GUERRIERO"

Ok, la poesia letta da un imbarazzante Mastella non era di Neruda. Questa sì, e avrebbe voluto leggerla Diliberto a Prodi.

"... e il dolce carciofo lì nell'orto vestito da guerriero,
brunito come bomba a mano,
orgoglioso".

Aggiornamentointervista a Mastella sul Giornale: "Eh, eh... in aula mi sono tolto lo sfizio di non citare la fonte subito".


22 gennaio 2008


A NASO

Io direi che alle elezioni anticipate, con un referendum sulla legge elettorale pendente, non ci si può andare. Poi magari ci si va perchè non esistono altre maggioranze, ma non ne sarei così sicuro.


20 gennaio 2008


MI SI NOTA DI PIU' SE NON VADO O SE VADO ACCOMPAGNATO?

Dal punto di vista della strategia comunicativa Benedetto XVI, rinunciando ad andare alla Sapienza, ha senz'altro fatto bingo. Per strafare, alla prossima occasione gli consiglierei di dire che non va e poi invece irrompere direttamente in aula magna con Mastella sotto braccio.


18 gennaio 2008


MASTELLISMI

 Mancini padre che manda in campo Mancini figlio. È successo al 37' del secondo tempo di Inter-Reggina, ritorno degli ottavi di Coppa Italia, quando il Mancini allenatore, Roberto, ha chiamato il cambio: fuori Crespo e dentro il Mancini giocatore, ovvero il 17enne figlio Filippo, giovane attaccante della Primavera nerazzurra all'esordio in prima squadra (Liverani)

"Non me ne fotte proprio. Mio figlio lo faccio giocare. Vi sputo in faccia a tutti quanti e vi faccio un mazzo tanto, avete capito?"


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mastella inter mancini

permalink | inviato da attentialcane il 18/1/2008 alle 17:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


18 gennaio 2008


PERFETTO

Come ha detto stamattina Massimo Bordin leggendo questo pezzo di Francesco Merlo, "perfetto".

"Per il resto, fateci caso, il giudice e il suo imputato si somigliano: nella facondia, nell'uso forte dell'indignazione, probabilmente nell'inadeguatezza, sicuramente negli accenti di sincerità che sono, in entrambi i casi, convincenti e disarmanti. E soprattutto si somigliano la vacuità di una giustizia montata sull'umore antipolitico e la vacuità di una politica montata sull'amore familiare. Il giudice è sincero quando veste di Diritto la secrezione biliosa dell'uomo qualunque contro la politica. Ma anche Mastella è sincero perché davvero non capisce cosa c'è di male a vestire da statista la propria moglie".


17 gennaio 2008


E' VERO?

Non so se l'ho sognato stanotte, ma ieri mi pare di aver letto da qualche parte questa dichiarazione della moglie di Mastella "ce l'hanno con me perchè sono cattolica" o una roba simile.
Che qualcuno mi aiuti.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mastella moglie mastella

permalink | inviato da attentialcane il 17/1/2008 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia     dicembre        febbraio