.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


6 febbraio 2012


IL MINISTRO CANCELLIERI E IL GUSTO PER LA BATTUTA

Qua siamo in piena escalation. Prima di Natale Elsa Fornero rilasciò un’intervista al Corriere della sera in cui sosteneva che l’articolo 18 non deve essere considerato un totem. Poi un giovin signore dal nome transalpino sferrò un paio di cazzotti a chi non studia e non lavora (e magari ha deciso di tagliare il caffè e le sigarette, come cantavano i Cccp). Quindi fu la volta del premier Mario Monti: il lavoro a tempo indeterminato, il cosiddetto “posto fisso” - motteggiò - è monotono.
Qualche giorno fa la Fornero è tornata a bomba sull’articolo 18 e, dopo il totem, ha introdotto
pure l’argomento tabù. Infine – Freud per Freud – ci si è messa anche il ministro dell'interno Anna Maria Cancellieri: i giovani - ha dichiarato - non trovano lavoro perché vogliono stare vicini alla mamma.

Ora, per carità, su alcune cose – in primis sull’articolo 18 – mi sento di non dissentire. Però c’è modo e modo di dire le cose. Francesco Merlo, quando il governo Monti si insediò,
spiegò
che questi ministri erano dotati di una diversa antropologia”, erano cioè – a differenza dei precedenti –“senza alcuna emozione, mai niente fuori posto”. A me pare che, forse loro malgrado, ultimamente stiano contravvenendo a questa loro diversità. Ché alla fine, avessimo avuto bisogno solo di buoni battutisti, allora tanto valeva tenerci Berlusconi e Brunetta.


31 luglio 2011


E' TRISTE TROVARSI ADULTI SENZA ESSERE CRESCIUTI

Citando Fabrizio De André, magari avrà il cuore troppo vicino a... insomma sì, però scrivere sa scrivere. E anche eccepire... continua a leggere


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. brunetta

permalink | inviato da Attentialcane il 31/7/2011 alle 18:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


2 gennaio 2010


BIONDETTA

L'Italia è una Repubblica fondata sul dopolavoro


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Brunetta Costituzione

permalink | inviato da Attentialcane il 2/1/2010 alle 23:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


12 settembre 2009


ALLA FINE

Magari sono anche io un conformista dell'anticonformismo (se andiamo avanti così però - alla fine - uno può anche rilanciare a dire: allora tu sei un anticonformista del conformismo dell'anticonformismo, e via di conserva), magari lo sono - dicevo - però a me Feltri non pare tutto 'sto pericolo per la decenza democratica eccetera. Analogamente non trovo che Brunetta, pur sbagliando il tono, abbia tutti i torti.

Aggiornamento: tra le reazioni spicca quella di Giuliano Montaldo che chiama in causa la Noemi che vuole fare l'attrice. Ma che c'entra?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. feltri brunetta

permalink | inviato da Attentialcane il 12/9/2009 alle 15:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


29 marzo 2009


DALLA CRONACA DI ALDO CAZZULLO SULL'ASSISE DEL PDL

"Stefania Prestigiacomo è andata dal parrucchiere e si è fatta i ricci, la Gelmini ha messo un rossetto rosa quasi fucsia. La Carfagna siede accanto a Tremonti, poi s'alza e si isola con Bocchino. (...) Ministri senza posto, Melania Rizzoli litiga con la hostess che vorrebbe farla alzare ('se ce prova con me la mando affanculo' mette in chiaro la Mussolini), Brunetta scavalca le sedie svelnado una falcata da ostacolista".

sfoglia     gennaio        marzo