.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


6 febbraio 2008


L'ERRORE

Romano Prodi non si presenta alle prossime elezioni e questa, in un paese normale, non dovrebbe essere una notizia. Dice: "Spero che questo contribuisca a rasserenare gli animi". Che - aggiungo io - sono stati rannuvolati da coloro che lo hanno voluto presentare due anni fa.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. romano prodi elezioni crisi governo

permalink | inviato da attentialcane il 6/2/2008 alle 12:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


2 febbraio 2008


CLASSE DIRIGENTE



La delegazione degli industriali che si è presentata alla stampa dopo l'incontro con Marini pareva una classe delle medie in gita scolastica.

E Montezemolo il professore di ginnastica.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. montezemolo marini crisi governo

permalink | inviato da attentialcane il 2/2/2008 alle 19:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


1 febbraio 2008


“DA RAGAZZO, SI SA, VOLEVO FARE DEL CINEMA”



Sbaglia chi pensa che Veltroni sia un irresponsabile: mentre in molti nel centrosinistra stanno dannandosi l'anima per rimettere in piedi la baracca, lui in questa settimana, diciamo così, piuttosto delicata per la politica italiana, se ne esce con un’intervista à la Cary Grant (“avrei voluto avere la sua leggerezza”). In realtà, oltre alla frase che riportiamo nel titolo, c'è un'altra dichiarazione pesante: W. ormai pensa soltanto alla campagna elettorale.

“Quando c’era Fellini andavo a mangiare con lui. Una delle ultime volte sul set de ‘La voce della luna’ mi accompagnò a vedere come avesse fatto dipingere Berlusconi sulle due mezze porte tra cucina e sala del ristorante, prese a calci dai camerieri ogni volta che passavano coi piatti”.


31 gennaio 2008


ANCORA A NASO

La sensazione che avevo qui (e ancor prima qui) l'ho riavuta stamattina leggendo questo.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. d'alema crisi governo

permalink | inviato da attentialcane il 31/1/2008 alle 12:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


30 gennaio 2008


SUGGERIMENTI

Invece che paperacchi, sono molto gettonati in questi giorni governicchio, arraffazzonato, raffazzonato.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. crisi governo

permalink | inviato da attentialcane il 30/1/2008 alle 9:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


29 gennaio 2008


A CHI TOCCA? A NOI

Naturalmente spero che non si vada alle elezioni e, se si dovesse andare, che la vecchia Cdl le buschi. Comunque, se dovesse vincere, metterei a verbale questa dichiarazione di Gianfranco Fini:

“Quanto al futuro governo italiano, se toccasse a noi, non solo dovrebbe avere non più di dodici ministri, ma non dovrebbe nemmeno essere figlio del manuale Cancelli”.

p.s. i miei venticinque lettori scuseranno questa morbosa attenzione per Fini, che ha capito una cosa: se non piglia 'sto treno, al governo non ci torna più. E poi, a proposito di Cencelli, chi glielo spiega ai colonnelli?


27 gennaio 2008


VINTAGE

L'avete saputo? L'8, il 15 e il 22 marzo Rai1 fa tre “serate speciali” con l'indimenticato trio Marchesini-Solenghi-Lopez.
E un mandato esplorativo a Ciriaco De Mita no?
 

Qui le puntate dei Promessi sposi. E qui De Mita.


27 gennaio 2008


NON SOLO FINI

Effettivamente è vero: uno non può votare per il porcellum, poi promuovere il referendum per abolirlo e poi spingere perchè si vada alle elezioni politiche anticipate con lo stesso sistema che si vuole abolire. La coerenza, innanzitutto logica, è importante: un elettore di Alleanza Nazionale ne esce con l'identità sfilacciata, è inevitabile. A meno che non abbia ragione Alessandro Giuli: An, alla faccia della tanto sbandierata diversità della destra, è tenuta su da una vocazione democristianissima alla gestione del potere. Pure il "sociale" Alemanno. E pure il valoriale e valoroso Storace, che è uscito sì, ma che mi sento di considerare della stessa pasta.


26 gennaio 2008


ATT(U)ALISMO

Il Corriere della sera pensa creativamente già al dopo: si sostituisce a Giorgio Napolitano, scioglie le camere, fa vincere le elezioni a Berlusconi, nomina la commissione Attali in Italia e fa pure qualche nome (non direttamente, per carità, ma intervistando illustri personaggi).
Insomma Paolo Mieli è – gentilianamente – per la creatività dell'atto del pensiero pensante.

p.s. e, come diceva Corrado, non finisce qui: "E' con questo spirito di esercizio non accademico ma di reale riflessione e proposta politica che apriamo qui la discussione con alcune personalità del Paese".  


26 gennaio 2008


PENSIERO SALMONATO E DOLBY SURROUND

Nonostante il momento decisamente difficile il direttore mi sembra in forma ottimale.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Left wing crisi governo Mario Monti

permalink | inviato da attentialcane il 26/1/2008 alle 9:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 gennaio 2008


"LASCIA IL CENTROSINISTRA NELLO STIGE"

Non sono d'accordo proprio su tutto, ma alcuni passaggi di questo pezzo di Oscar Giannino li condivido al cento per cento.

"La caduta di Prodi è la fine ultima della carriera di un politico i cui effetti sono stati devastanti (...) per la sua parte politica"


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Oscar Giannino Prodi crisi governo

permalink | inviato da attentialcane il 25/1/2008 alle 14:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


25 gennaio 2008


E COME NON MENZIONARE LA CONSERVA DI POMODORO?

Come ha già rilevato lui, uno degli interventi più comici è stato quello dell'on. Domenico Fisichella. Oltre ad aver impostato la cosa sul lei-non-sa-chi-sono-io, ha più o meno detto che, siccome lui è un conservatore, in linea di principio non è mai favorevole a che i governi cambino. Che non mi pare una gran lezione di scienza della politica.


25 gennaio 2008


"VESTITO DA GUERRIERO"

Ok, la poesia letta da un imbarazzante Mastella non era di Neruda. Questa sì, e avrebbe voluto leggerla Diliberto a Prodi.

"... e il dolce carciofo lì nell'orto vestito da guerriero,
brunito come bomba a mano,
orgoglioso".

Aggiornamentointervista a Mastella sul Giornale: "Eh, eh... in aula mi sono tolto lo sfizio di non citare la fonte subito".


24 gennaio 2008


EMILIA PARANOICA



"camminare leggero soddisfatto di me
da Reggio a Parma, da Parma a Reggio,
a Modena, a Carpi, a Carpi al Tuwat
... aspetto un'emozione sempre più indefinibile".


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. prodi cccp crisi governo lindo ferretti

permalink | inviato da attentialcane il 24/1/2008 alle 13:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


24 gennaio 2008


E COMUNQUE

Oggi Mario Monti sta sul Corriere con l'editoriale di prima e su Repubblica con una paginata di intervista.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mario monti crisi governo

permalink | inviato da attentialcane il 24/1/2008 alle 10:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


24 gennaio 2008


SEMPRE A NASO

Francesco Cossiga risponde a Berlusconi (la battuta è qui): «Vedi caro Silvio, qui ti sbagli. Se fosse per D’Alema ormai dovrei votare contro Prodi».
Prendo spunto da questa cosetta per dire che - a naso e alla fine - se proprio qualcuno dovrà salvare il centrosinistra (si badi bene, non Prodi, che semmai il centrosinistra lo sta sfasciando, insieme al Pd), ebbene quel qualcuno sarà Massimo D'Alema.


23 gennaio 2008


E' UN PEZZO DI SATIRA? AH!

Filippo Facci, che non è un comico, dovrebbe stare più attento alla propria immagine. Questo suo pezzo infatti non fa ridere per niente.


23 gennaio 2008


MAGARI

Magari - a naso - per non fare una brutta fine la soluzione è questa. Magari senza Pecoraro Scanio.


22 gennaio 2008


A NASO

Io direi che alle elezioni anticipate, con un referendum sulla legge elettorale pendente, non ci si può andare. Poi magari ci si va perchè non esistono altre maggioranze, ma non ne sarei così sicuro.


26 ottobre 2007


RINCULAMENTI

Enrico Letta spiega che, se Berlusconi fallisce nel tentativo di dare la spallata al governo, la credibilità dell'opposizione crollerà: “Se il Cavaliere perde – dice il sottosegretario – dal 15 novembre ci sarà un effetto rinculo”. Direi che, anche in caso di vittoria, gli effetti sono del tutto sovrapponibili.


26 ottobre 2007


FACCIO FINTA

Stamattina mi sveglio e faccio finta. Mi stiracchio e faccio finta. Vado in bagno, mi lavo, mi sbarbo e faccio finta. Mi preparo la colazione e faccio finta. Poi alla fine il pensiero, che ha trapanato tutta notte, mi viene su come un fiotto e fa: smettila! Ti rendi conto che siamo ancora qui a chiederci se Berlusconi sarà il prossimo presidente del consiglio?

sfoglia     gennaio        marzo