.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


21 giugno 2011


DIMINUSSIONE DEI CAVALLI... EHHHH



Mah, può darsi che Vasco Rossi abbia ragione e che Morgan la spari solo per un po' di pubblicità, però nella recente copertina di Io Donna c'ha uno sguardo da Buffalo Bill. Quello della canzone di De Gregori.


19 gennaio 2009


PATTO DI SANGUE

Siamo lì - il quasi seienne ed io - a tavola che mangiamo due uova al tegamino. La radio ad un certo punto dà "Sempre e per sempre" di Francesco De Gregori e il quasi seienne l'ascolta tutta. Attentamente. Dall'inizio alla fine.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. de gregori musica sempre e per sempre

permalink | inviato da Attentialcane il 19/1/2009 alle 11:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


15 marzo 2008


TANTO AVEVO DECISO DI TURARMI LE ORECCHIE

 

Devo una risposta ad Alek che nei commenti
qui, segnatamente il primo, mi pone di fronte alle mie responsabilità. Naturalmente in attesa di pensarci bene (lo farò, giuro che ho già pronti un paio di capitoli) posso dire che voterò senz'altro Partito democratico, ma posso dire anche che ieri sera sono andato a sentire Francesco De Gregori. Come ho detto a lui, che so essere uno competente in materia, il concerto - così, per mettere subito le cose in chiaro - è iniziato con Titanic e, a seguire, I muscoli del capitano. Del carisma di Mastro Lindo che regola la fila però neanche una traccia. Meno male.  


22 agosto 2007


VELTRONE DE ROMA

Dopo le recenti prese di posizione del mondo della musica leggera, anche gli Altoforno intervengono nel dibattito sulla primarie del Partito democratico. Dichiarandosi anti-veltroniani vendittiani. Indubbiamente dei geni.


20 agosto 2007


TU NON CREDERE SE QUALCUNO TI DIRÁ CHE NON SONO PIÚ LO STESSO ORMAI

Io non sosterrò la Bindi, ma trovo che Francesco De Gregori una sua coerenza ce l’abbia


10 agosto 2007


PRIMA DEL TEMPORALE

Secondo lui sta arrivando il temporale e lo credo anch’io. Un temporale che bagnerà anche chi nei Ds – degregorianamente parlando – da sette anni sta sotto la veranda ad aspettare le nuvole. La soluzione ci sarebbe: “abbattere” l’ “indigeribile impasto di veleni e melassa” in cui si è cacciato il Partito democratico. Così, forse, tornerebbe il sereno o, se non altro, si sposterebbero le masserizie in qualche luogo più riparato.
Non saprei, ma ho idea che sia scaduto il tempo massimo. Anche se ci sarebbe la soluzione cantata da Enrico Ruggeri (che non è De Gregori, lo so): “Non è detto che sia tardi se non guardi che ora è”.

sfoglia     maggio        luglio