.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


5 febbraio 2012


PIZZA MANDOLINO E... MARCO TARDELLI

Dargli del kapò fu senz’altro una vergognosa caduta di stile. Una sorta di sguaiato sdoganamento internazionale del clichè da bar. Però trasformare Martin Schulz - probabilmente solo per quel fatto - in un oracolo della sinistra mi pare, oltre che eccessivo, provinciale e subalterno.

Invitato a Che tempo che fa, il presidente del Parlamento europeo ha reso omaggio all’attuale governo italiano e al ruolo giocato dal nostro presidente della Repubblica con parole inequivoche: “In Italia per la prima volta c’è un governo che prende decisioni e le attua. Il vostro capo dello Stato poi, ha contribuito a salvare l’Italia e l’Europa, mantenendo per due anni la stessa linea di condotta”.

Ora, che in tutta la storia italiana non ci sia stato mai – “per la prima volta”, ha detto – un governo all’altezza dei tempi risulta sensazionale e, se volete, un po’ irrealistico. Tanto che viene un sospetto: stai a vedere che Schulz – anche Schulz – ragiona per luoghi comuni? Altrimenti perché rimarcare come un dato sorprendente l’essere riusciti a mantenere “per due anni la stessa linea di condotta”? Mica come nel ’43, verrebbe da aggiungere. Ma non siamo Berlusconi, noi. E infatti non lo aggiungiamo.


19 dicembre 2011


O YEAH!

Penso che un figlio dovrebbe sempre avere la fortuna di cantare con suo padre.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fabio fazio jannacci

permalink | inviato da Attentialcane il 19/12/2011 alle 23:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


18 dicembre 2011


LA RIVOLUZIONE

«Sono arrivato al 2001 con una discreta gavetta ("Quelli che il calcio", "Anima mia", due Sanremo): volevo ricominciare. Pensavo a La7 ma la politica e il capitalismo di allora ne vietarono la nascita» (Fabio Fazio)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Fabio Fazio

permalink | inviato da Attentialcane il 18/12/2011 alle 22:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 novembre 2011


MONTI E LA DIVERSA ANTROPOLOGIA

Ok, è un po' che 'sta cosa mi girava in testa (e un po' anche qua sul blog). Adesso l'ho scritta, anche se scriverne son buoni tutti.


13 giugno 2011


LAINA



Per me non la vogliono là in Rai perchè gira gli spot della Coop vestita da attrice di Woody Allen. Che poi anche un po' Lina Volonghi, eh.


22 novembre 2010


VIENI VIA CON SMA

Stasera, mentre seguo Fabio Fazio che recita il suo elenco - di "desideri impossibili", mi pare - mi metto una mano nella tasca anteriore dei jeans e tiro su un foglietto smangiucciato dal blu. Leggo "pannolini, pomodori, mozzarelle, parmigiano, ..." e faccio raffronti mortificanti con i vasti programmi altrui.   


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fabio fazio vieni via con me

permalink | inviato da Attentialcane il 22/11/2010 alle 21:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


14 novembre 2010


TANTO PER READING



Quel furbetto di Fabio Fazio dice che "stiamo facendo un programma in cui, attraverso gli elenchi, si racconta l'Italia" perchè "il linguaggio della trasmissione è quello del reading" e se Berlusconi "venisse sarei felice, certo bisognerebbe trovare un elenco adatto a lui, che lo racconti e lo descriva".
Ecco, fossi in Berlusconi, così per buttarla sul reading, starei al gioco e ci andrei da Fabio Fazio e farei il verso a Benigni e pretenderei che Saviano si mettesse una parrucca bionda e si vestisse da Raffaella Carrà.


13 novembre 2010


VIENI VIA COL VENTO

Per me Fini e Bersani da Fabio Fazio devono andarci. E, se li invita, anche Berlusconi e Maroni (dopo il maestro Abbado e Dori Ghezzi, si capisce). Però, per completare il processo di vespizzazione, voglio anche Alba Parietti con le zinne in fuorigioco e il motivo di Via col vento suonato dai Pitura Freska.


25 ottobre 2010


SALUTEREMO IL SIGNOR MARCHIONE

Io sul monologo di Marchionne a "Che tempo che fa" non ho molte cose da dire. O comunque non più originali di quelle che sono state fin qui dette. Non starò dunque a tediarvi sul processo di vespizzazione di Fabio Fazio, che fa la stessa faccia e fa le stesse domande “gentili” sia che abbia di fronte la sorella di Bokassa o il dolce Remì. E non intendo dilungarmi neppure sull’assoluta mancanza di ritegno di chi crede che la Fiat non debba nulla all’Italia e agli italiani. A me premeva soltanto sottolineare che Marchionne è legittimato a dire e a fare quello che vuole. Lo dico con convinzione. Però se ne deve assumere la responsabilità: un operaio – anche in Cina e in India – è un operaio e non, come ama ripetere l'ad Fiat, un “nostro collaboratore”. Questo non perché si ami la lotta di classe, ma perché, qualora Marchionne dovesse decidere di andarsene, non fosse negata a nessun collaboratore la gioia di salutarlo come si deve.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fabio fazio che tempo che fa fiat marchionne

permalink | inviato da Attentialcane il 25/10/2010 alle 17:43 | Versione per la stampa


26 aprile 2010


LE SPIRE DEL POTERE

Guardate che ieri sera da Fabiofazio non c'era nessun Nichi Vendola. Era Checco Zalone.


10 febbraio 2009


CHE RAPPER CHE FA

Usher Raymond con la moglie Tameka Foster (Ap)










Quelli informati mi dicono che il fisico, no, non è quello. Però a me questo rapper (Usher?) pare una specie di Fabio Fazio abbronzato. E son cose un po' messe lì.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società fabio fazio usher

permalink | inviato da Attentialcane il 10/2/2009 alle 23:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


13 gennaio 2009


E FABIO FAZIO VESTITO DA PRETE

 Spot sull'ateismo, anche a Genova i bus che promuovono l'inesistenza di dio

Se la Chiesa avesse il senso dell'ironia, a questa azione dell'Unione atei e agnostici razionalisti risponderebbe: "Ok, Dio non esiste. Infatti, semplicemente, è". E proporrebbe una puntata speciale di "Che tempo che fa" su ontologia e meontologia nel dibattito teologico contemporaneo.

sfoglia     gennaio        marzo