.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


16 febbraio 2009


AVVALLE E AMMONTE

Qua non si è mai stati teneri con la Marianna Madia. Quelli però che la pigliano per il culo perchè scrive le interrogazioni in maniera troppo ingessata fanno tenerezza. Innanzitutto imparassero a scrivere in italiano, questi giovani dal capello tecno-brizzolato.

"L’elenco delle conseguenze positive di un simile sciagurato (ma assai probabile) avvallo della politica alla censura di Internet è certamente condivisibile".

Dice: ma non starai mica a incaponirti su una "v". Certo che no, la faccenda è di sostanza. E, già che ci siamo, anche certamente condivisibile con scappellamento a destra.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica mantellini madia mantellini

permalink | inviato da Attentialcane il 16/2/2009 alle 22:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


11 febbraio 2008


INCONTENTABILI

Ma cosa vuole di più? Che frustiamo D'Alema con la cravatta rossa?


30 gennaio 2008


TRE COSE

Sono d'accordo: se ne possono dire molte. Una per esempio è che Marini dimostra meno anni di quelli che ha (e, manuali di scienza della politica alla mano, mi pare un argomento senza dubbio dirimente). Un'altra è che, in fondo, non vuole mica governare per cinque anni come Berlusconi. L'ultima è che questi giovani quarantenni sono piuttosto noiosi e prevedibili. Vecchi, diciamo.

Update: eccone un altro.


17 ottobre 2007


A PROPOSITO DI MIO NONNO, PALLE E FLIPPER



Come tutti avranno avuto modo di constatare non sono un estimatore del presdelcons, ma mi sfugge il senso della
polemica messa su da Massimo Mantellini per il quale Prodi doveva dirlo prima che se le primarie fosserro state un flop il suo governo avrebbe rischiato di cadere, e non dopo a primarie effettuate. Qua si pensa che Prodi sarebbe stato politicamente scemo a dirlo prima. E Mantellini non ci fa mica una bella figura cambiando le carte in tavola. Non può dire (prima) che "avrebbe avuto senso dirlo prima ma magari si e' dimenticato" e poi (dopo) nei commenti affermare una cosa diversa e cioè "sono d'accordo, dirlo prima poteva non avere senso, dirlo dopo pero' nemmeno". Certo, c'è la storia del feed back che salva quel "però nemmeno", ma c'è di che zoppicare. Poi uno può anche ritenere che Prodi farebbe bene a stare zitto pure adesso, ma è un altro discorso, un altro post, diciamo.

sfoglia     gennaio        marzo