.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


24 dicembre 2008


VORREI AVERE IL PICCONE

Fermo restando che per come si pone nel mondo Povia sarebbe un buon addetto all'estrazione di minerali, ritengo che la polemica preventiva sulla canzone che presenterà a Sanremo e che parlerebbe di un ritorno alla natura di un omosessuale "convertito" (da chi? Come? Aspetteremo Sanremo) esiga quanto meno la par condicio. Lo scorso anno Anna Tatangelo cantò "L’amore non ha sesso/ Il brivido è lo stesso/ O forse un po’ di più".
Ecco, perchè "un po' di più"?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gay società musica sanremo povia tatangelo

permalink | inviato da Attentialcane il 24/12/2008 alle 8:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


27 dicembre 2007


E VORREI CHE MIA MADRE MI RINGRAZIASSE PER AVERMI MESSO AL MONDO

Mentre uno guida può capitare che ci sia su la radio (Radio Cuore mi pare) e che ascolti un'intervista a Povia, quello dei piccioni. E gli chiedano (a Povia, non al guidatore) a quale canzone sia più legato. E lui riconosca che la canzone che gli chiedono di più (già è andato fuori tema) è quella dei bambini che fanno oh. Succede poi che il Povia si lasci andare e dica: "ringrazio me stesso per averla scritta". Ecco, io trovo che sia una frase stupenda.

sfoglia     novembre        gennaio