.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


19 marzo 2009


PUTIN COME PAOLINI

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. putin reagan

permalink | inviato da Attentialcane il 19/3/2009 alle 17:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


8 febbraio 2009


DAI SOVIET A PUTIN

Io non sono tra coloro che la Costituzione-non-si-tocca. Rispondere quindi "Berlusconi si deve inchinare davanti alla Costituzione" un po' mi diverte e un po' mi preoccupa. Mi preoccupa da elettore del Pd innanzitutto, perchè una risposta "che prescinde dal merito drammatico della vicenda" (Englaro, ndb) non mi sta bene. Tu di quel merito drammatico devi parlare, magari non proprio in maniera definitiva, ma qualcosa la devi pur articolare. Quanto alla Costituzione l'unica osservazione sensata da fare era che, ammesso che fosse stata scritta sotto l'occhio vigile di Stalin (e così - storicamente - non è), non mi pare una buona ragione per passare dai soviet a Putin.


4 giugno 2008


ED ECCO A VOI I RIFLESSI FILMATI

Qualche piccolo dubbio su come vanno certe cose in Russia lo avevamo avuto guardando i tifosi dello Zenit San Pietroburgo in occasione della finale di Coppa Uefa (che non è stata disputata in Russia ma vabbè).


16 maggio 2008


ALLA FACCIA DI PUTIN

Per ragioni familiari tifavo Rangers Glasgow. Devo riconoscere però che lo Zenit San Pietroburgo ha meritato la Coppa Uefa. Comunque la cosa che mi ha fatto letteralmente impazzire dei russi sono stati i tifosi. Durante tutta la partita le telecamere hanno ripreso brave persone e gnocche dal seno ballonzolante che – abbracciati tipo ballerine del Moulin Rouge – saltellavano su e giù urlando e soffrendo, insomma cose che fanno bene al calcio. Poi, al triplice fischio, la realtà ha ripreso la scena: mi pare di aver visto un manipolo di ultras regolamentari, energumeni quanto basta, entrare in campo, abbracciare i giocatori, fare isnomma le cose che devono essere fatte in circostanze del genere. Il tutto alla faccia di Putin.

sfoglia     febbraio        aprile