.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


19 maggio 2009


CINEFORUM AZERO

Onestamente non vedo perchè non dovrei essere pervaso dal sano istinto allo schiaffeggiamento quando una stronzetta mi dice che lei no, il cinema americano ha smesso di vederlo da almeno dieci anni.  


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società cinema

permalink | inviato da Attentialcane il 19/5/2009 alle 8:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


19 marzo 2009


PURISSIMO NUDISSIMO

 










Pare che adesso vada di moda andare in alta montagna con gli zebedei penzolanti. A me era successo tempo fa di incontrare un naturista amante del trekking, anche se eravamo alle Cinque Terre, la quota era decisamente meno vertiginosa e se non altro c'era il mare vicino.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società montagna nudismo

permalink | inviato da Attentialcane il 19/3/2009 alle 22:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


10 febbraio 2009


CHE RAPPER CHE FA

Usher Raymond con la moglie Tameka Foster (Ap)










Quelli informati mi dicono che il fisico, no, non è quello. Però a me questo rapper (Usher?) pare una specie di Fabio Fazio abbronzato. E son cose un po' messe lì.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società fabio fazio usher

permalink | inviato da Attentialcane il 10/2/2009 alle 23:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


4 febbraio 2009


E IL CARROZZIERE HA GIOCATO IL FIL ROUGE



Ripensavo a Gennaro Olivieri giusto una settimana fa, quando ho dovuto rappresentare l’Italia ad una puntata dei Giochi senza frontiere (che vengono disputati, eccome se vengono disputati!). 
Di seguito vi fornirò un veloce elenco in senso diacronico delle prove sostenute dal qui presente attentialcane nell’arco di poco più di 15 ore: macchina dal carrozziere ad un’ora antelucana, ritiro vettura di cortesia del tutto simile a un go kart, lavoro, spesa all’IperCoop, smontaggio armadio saldamente ancorato alla parete dell’ingresso per liberare presa del telefono, cucina-apparecchiamento-nutrizione-sparecchiamento-lavaggio piatti, lettura di n. 3 storie della Pimpa per il seienne. Prima di giocare il jolly nella speciale gara di attaccaggio figurine Panini giuro di aver sentito qualcuno che urlava: “Attention.... trois, deux, un… fiiit!”.


30 gennaio 2009


BONNIE AND CLYDE DELLA RETE

Può darsi ch'io non sappia cosa dico scegliendo te mia moglie per amico.
Che poi uno pensa: in un rapporto anche "complice" cosa bisogna fare? Dopo essersi iscritti a facebook, darsi alla pirateria informatica?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società bonnie and clyde facebook

permalink | inviato da Attentialcane il 30/1/2009 alle 8:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


27 gennaio 2009


RONDE DI AUTODIFESA DEL KEBAB

Per esprimere un parere vero, dovrei avere il tempo e la voglia di andare a leggere il provvedimento di Lucca ma faccio il direttore di Attentialcane mica del Corriere della sera. Posso soltanto dire che nello stabile in cui abito, e dove è situata - quindi - la redazione del presente blog, è stato inaugurato non molto tempo fa un sensazionale Mr. Kebab che il titolare qui frequenta con soddisfazione. Ecco, se qualcuno, magari mosso da un emulo di Carlin Petrini (sono sempre di più, ci stanno circondando), se qualcuno dicevo, magari al soldo di laidi ristoratori autoctoni e pure un po' leghisti, volesse "tutelare la specificità della cucina ligure" e ingaggiare una battaglia all'ultima ricetta per far chiudere il Mr., sappia che qua si è disposti a tutto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lucca Kebab società

permalink | inviato da Attentialcane il 27/1/2009 alle 21:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa


26 gennaio 2009


TEMI ETICAMENTE SENSIBILI



Cosa pensi di certe cose lo sapete. E' naturale dunque che questa notizia non mi abbia lasciato indifferente. Noi tutti, ragazzi nati alla fine dei '60 e lettori accaniti de L'Intrepido, entro il 2039 avremo finalmente i nostri occhiali a raggi X. A meno che il Papa non blocchi la sperimentazione scientifica. E allora saremo pronti a scendere in piazza.


22 gennaio 2009


LA SECONDA CHE HAI DETTO

“Chieda a Carla che tempo fa in Brasile? Cosa pensa di Cesare Battisti. Così da fugare le malevole voci che la danno come artefice di pressioni pro Cesare Battisti per spingere il governo Lula a considerare il criminale rosso come un «semplice scrittore» (così l’ha definito Lula). Che cosa ne pensa Lei, cantante di successo e seducente femmina da esportazione, in quanto première dame, dell’unico rifugiato politico dal regime italiano? Oppure, Fazio, da bravo interprete della cultura telemarchettara si limiterà a promuovere il nuovo album, gigioneggiando, al massimo, sulle vicende sentimentali di Carlà?”
(Il Riformista, 22 gennaio)

Comunque io i punti interrogativi non li avrei messi. 


21 gennaio 2009


SUGGERIMENTO PER QUELLI DELL'UNIONE AGNOSTICI ATEI RAZIONALISTI

La buona notizia è che Dio non guarda le partite di calcio.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sport calcio società lippi dio uaar bestemmie

permalink | inviato da Attentialcane il 21/1/2009 alle 22:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


16 gennaio 2009


"PRONTO, PASSAMI LA MAMMA"

Qua si è notato con sommo raccapriccio che il nuovo album di Luca Carboni non contiene l'unica vera canzone ribelle mai stata scritta nelle (e per le) società contemporanee.


14 gennaio 2009


FAREMO GLI OCCHIALI COSI'

Vi pregherei di non farvi distrarre da pietosi succedanei. Gli unici occhiali sono questi.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. film società cinema

permalink | inviato da Attentialcane il 14/1/2009 alle 16:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


13 gennaio 2009


COSE COSI’

Senza voler scomodare la buon’anima di David Foster Wallace e il suo incipit di Una cosa divertente che non farò mai più, vi dico che ho visto un articolo dal titolo “Rucola alla Casa Bianca”, ho visto le righe squadernarsi sul mensile dei soci Coop, ho immaginato il contenuto del pezzo che era sotto una rubrica tipo “Cibo & Cucina”, ho considerato la fatica del giornalista, la sua ricerca maniacale di aggettivi gustosi, la sua perizia nel preparare un soffrittino di coniugazioni acconce, il suo formidabile palato nella scelta di sostantivi crocchianti; ho visto una donna di mezza età con occhiali alla Ciccio Graziani leggere avidamente, assaporare la rucola di Obama; ho visto me che sbirciavo la pagina della rivistina Coop e – soprattutto – sto vedendo me che scrivo questo post.


8 gennaio 2009


SGUARDO DIVERSO

Marcello Lippi: i gay nel calcio? Non li ho mai visti.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. calcio sport. lippi gay società

permalink | inviato da Attentialcane il 8/1/2009 alle 8:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 gennaio 2009


"OK. E' COSI' CHE FANNO I BUONI. CONTINUANO A PROVARCI"



Stamattina stavamo uscendo – il seienne ed io – per andare alla scuola. Veniva giù una neve sudicia da città. Giù in strada passavano pochissime macchine con le ruote sciaguattanti nella poltiglia, un buon numero di persone si muoveva a piedi e tutto era irrealmente rallentato. Insomma, ho pensato a questo libro immenso. Solo che uscire – io e il bambino – nel freddo, a piedi, sotto quei fioccacci non mi pareva simpatico, vista la fine che fa il padre (nel libro immenso). Poi per fortuna è arrivata la notizia che le scuole erano state chiuse.

p.s. come accade spesso, ha ragione lui.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società la strada neve meteo mccarthy

permalink | inviato da Attentialcane il 7/1/2009 alle 11:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


30 dicembre 2008


ARIDAJE

Giorgia (la cantante) si allinea a questi tempi qua scambiando Dio per il serenase: "Grazie a mia nonna ho scoperto Dio. Ora son meno pazza" (Il Giornale)


24 dicembre 2008


VORREI AVERE IL PICCONE

Fermo restando che per come si pone nel mondo Povia sarebbe un buon addetto all'estrazione di minerali, ritengo che la polemica preventiva sulla canzone che presenterà a Sanremo e che parlerebbe di un ritorno alla natura di un omosessuale "convertito" (da chi? Come? Aspetteremo Sanremo) esiga quanto meno la par condicio. Lo scorso anno Anna Tatangelo cantò "L’amore non ha sesso/ Il brivido è lo stesso/ O forse un po’ di più".
Ecco, perchè "un po' di più"?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gay società musica sanremo povia tatangelo

permalink | inviato da Attentialcane il 24/12/2008 alle 8:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


10 dicembre 2008


SPESSA

A differenza di Milano, le alture di Genova si sono svegliate sotto una spessa coltre di neve.


10 dicembre 2008


PslA 2008

Torna il Post sotto l'albero, grazie al nostro Sir, con i consueti bei pezzi dentro. Il qui presente cialtrone non è stato in grado di mettersi lì e scrivere nulla (sai... un giorno a Tokyo un altro a Minneapolis...)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. PslA Post sotto l'Albero società blog

permalink | inviato da Attentialcane il 10/12/2008 alle 12:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 dicembre 2008


IL FUOCO PROVOCA GLI INCENDI QUINDI SAREBBE STATO MEGLIO NON FOSSE STATO MAI SCOPERTO

Sui maiali alla diossina interviene Carlin Petrini:

"Anche se in etichetta ci scrivono da dove viene e come è stato alimentato il maiale, come potremmo immaginare che il mangime che gli hanno dato è stato prodotto bruciando oli industriali non consentiti? È esattamente questo che cerchiamo di comunicare quando diciamo che occorre mangiare meno carne (...) Non si fa qualità pensando alla quantità. E non c'è motivo di continuare con questa ossessione della quantità in un'Europa sempre più obesa, cardiopatica e diabetica, in cui tutti si sgolano a dire che bisogna mangiare meno carne. Mangiamone meno, mangiamola buona, paghiamola il giusto e compriamola da chi ci fidiamo".

Non che Petrini non abbia ragione in alcune cose, però il discorso mi pare bisognoso di maggiore articolazione.

P.S. Il titolo mi è stato suggerito da questo libro che consiglio vivamente di leggere.


4 dicembre 2008


BLACK BLOCK ARTICO

Ora, è fuori di dubbio che le temperature si siano un po’ abbassate, che la settimana scorsa ha fatto veramente freddo, che Genova è una città dove i gradi percepiti sono leggermente più bassi per via del vento. Però ieri pomeriggio saranno stati 13 gradi e giuro di aver visto una donna con un piumino da esploratore artico che, cappuccio pellicciato sulla testa e sciarpa sul viso, pareva una black block in procinto di sfasciare le slitte Inuit parcheggiate sotto casa mia.

p.s. aveva anche il tipico occhiale oggi di moda, quello à la Ciccio Graziani, che pare veramente un occhiale da esploratore artico. O da saldatore, fate voi.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società ciccio graziani

permalink | inviato da Attentialcane il 4/12/2008 alle 0:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


2 dicembre 2008


SONO CIRCONDATO

Qua si vive lo stesso dramma esistenziale ben descritto da Achille. Che uno non riesce più ad entrare in libreria e comprare alcunchè senza che una vocina dentro lo rimbrotti aspramente: e delle decine di libri non letti impilati sulla tua scrivania cosa ne vogliamo fare, soprammobili? Il problema - immenso - è però un altro: puoi anche tenere duro e non comprare un cazzo di niente, ma come la mettiamo se nell'ultima settimana amici e parenti ti hanno prestato n. 8 opere di narrativa e saggistica varia?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. società letteratura libri

permalink | inviato da Attentialcane il 2/12/2008 alle 23:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


24 novembre 2008


UNA DOMANDA INNOVATIVA E DIVERTENTE

"Accompagna il lancio commerciale di Fiorino Qubo una campagna di comunicazione innovativa e divertente. Innanzitutto, lo spot pubblicitario si basa sull’annosa domanda se sia meglio l'essere o l'apparire".

A parte che nella sottolineatura dell'eterna lotta tra il monaco e il suo abito di innovativo c'è ben poco, io torno a chiedermi: e se sei uno stronzo?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Fiat società auto

permalink | inviato da Attentialcane il 24/11/2008 alle 14:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


20 novembre 2008


OSSIMORI

Il bel post squonkiano sul rapporto tra conversazione 2.0 e blog (Il bar e la biblioteca) mi ha fatto pensare al concetto di collective solipsism inserito da Ian McEwan all'interno di questo più ampio articolo.
Tendo a ritenere che il solipsismo collettivo si eserciti più al bar che in biblioteca. Poi ci sono anche le biblioteche trasformate in baracci di periferia o bar che se la tirano da biblioteche, ma questo è un altro discorso.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. blog blogosfera 2.0 società

permalink | inviato da Attentialcane il 20/11/2008 alle 14:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


14 novembre 2008


IL PRIMO PRECARIO? GESU' CRISTO

 

Qua si è senz'altro d'accordo con Don Bruno Sopranzi, responsabile dell'Ufficio scuola della Curia di Genova, nel ritenere che la Chiesa debba stare sempre dalla parte di chi è in difficoltà e che Gesù oggi ammonirebbe tutti gli scribi baby pensionati e tutti i farisei cinquantenni con regolare contratto di lavoro a tempo indeterminato più o meno così: "
Ero precario e mi avete sostenuto". Anche se qualcuno potrebbe obiettargli che la vertigine teologica e il paragone non reggono neanche per idea: era un figlio di papà (e che Papà!) e c'aveva sicuramente più d'un santo in paradiso.


11 novembre 2008


"E L'ALTRA SERA MI HANNO CHIAMATO DI NOTTE"

Saviano rende omaggio alla Makeba, ma i perfidi sostengono che in realtà voleva dire semplicemente questo.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Saviano Makeba camorra società Gomorra

permalink | inviato da Attentialcane il 11/11/2008 alle 11:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


10 novembre 2008


ESCALATION

Travaglio assolutizza il concetto che esprimevamo qui decidendo di strafare: "Non può essere, Michele adora essere preso in giro".


9 novembre 2008


NUOVI CONFORMISMI

Fabrizio Roncone (Corriere della sera, 8 novembre): "Ambra Angiolini – brava, ironica, con la rara capacità di non prendersi troppo sul serio - ...".

Ora, a me
quelli che dicono di non prendersi troppo sul serio non hanno mai convinto. Figuratevi quelli che scrivono di un altro che, sì, ha "la rara capacità di non prendersi" eccetera. Ciò che mi fa sorridere però è, in questo caso specifico, l'aggettivo: "rara". Ma come "rara"? Io direi che, oggigiorno (e anche un po' oggicomeoggi) siamo circondati da gente che dice di non prendersi "troppo" sul serio. Diciamo che - chi più, chi meno - tutti la mattina, mentre si fanno la barba o mentre si truccano, si guardano allo specchio e fanno: ehilà cazzone/a, anche oggi in pista! E giù, risate. 
 
p.s. mi rendo perfettamente conto che bisognerebbe scrivere un altro post sul fatto che sempre - dico, sempre - la frase contiene la parola "troppo": non prendersi "troppo" sul serio e non semplicemente "non prendersi sul serio". Sarà che mentre lo dicono non ci credono del tutto, ma anche no. Magari ne parleremo con più calma.


31 ottobre 2008


PAPE SATÁN PAPE SATÁN LECHIAPPE

Non vorrei che dietro all'idea che i gay non possono prendere i voti, ci sia qualcos'altro. Per esempio, una mossa nella battaglia sulla metafisica dell'omosessualità ("si è o si diventa?")

Direi che il suo discorso non fa una piega. Anzi, direi di più: Se "si è" allora, oltre al Male, esiste anche il Frocio Assoluto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gay chiesa società

permalink | inviato da Attentialcane il 31/10/2008 alle 18:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


18 marzo 2008


QUANDO SI DICE DETTARE LA LINEA

Per esempio, ieri sera non riuscivo ad addormentarmi, nel pomeriggio avevo comprato due libri alla Feltrinelli e uno nella mia libreria di riferimento, è ormai molto tempo che tendo a dar ragione pure al gatto dei vicini di casa e quanto ai post, beh lasciamo perdere.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. blogosfera blog società

permalink | inviato da attentialcane il 18/3/2008 alle 8:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


29 febbraio 2008


HASTA LA RIVISTA SIEMPRE!

 

Come immagino voi tutti sappiate, oggi è venerdì. (è evidente che lì all'Espresso mi fiancheggiano).

sfoglia     aprile        giugno