.
Annunci online

attentialcane [ politica e occidentalismi ]
 


"Bau bau baby"
                Freak Antoni 


Segui attentialcane su Twitter


Scrivetemi su: maxsorci@yahoo.it

Questo blog è gemellato
con Nonsolorossi.



  
Riassunto, il raccoglitore delle notizie della rete!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog 
CIRCUS.IT : XML/RSS/ATOM Feeds Aggregator

Antipixel di Lamianotizia 


25 aprile 2008


LA PUNTO DIVENTA UNA UNO. FANTASMA PURE QUELLA

Dopo lo scoppio del caso della Punto fantasma a margine della pubblicazione dell'inchiesta su Beppe Grillo (di cui oggi esce la seconda puntata qui e qui), Filippo Facci nei commenti ad uno dei post qui sotto precisa:
"Era una Fiat uno, ma la mia fonte ha detto una cazzata e ha detto Fiat punto, che all'epoca neppure esisteva. Allora ho corretto. Fine del giallo. Sorry"
Però nel 1980 neanche la
Uno esisteva. Proviamo con una Prisma?

p.s. era un trabocchetto per testare le nostre capacità di incrociare le fonti? Certo, preliminarmente dovrei capire se il Filippo Facci dei commenti sia proprio Filippo Facci. E - soprattutto - per essere proprio sicuri degli anni di produzione delle vetture dovrei telefonare a Marchionne, ma ora non ho tempo.

Aggiornamento (poi la smetto, giuro): "Scemo di guerra" di Risi, citato nella puntata odierna dell'inchiesta, dovrebbe essere uscito nel 1985 e non nel 1984.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. grillo fiat facci v-day vaffa day

permalink | inviato da Attentialcane il 25/4/2008 alle 8:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


24 aprile 2008


FACCIAMO IL PUNTO


A proposito di quanto, grazie alla sua segnalazione, si andava dicendo qui (come faceva Grillo ad avere una Punto nel 1980 quando - nel 1980 - la Punto neppure esisteva?) cerchiamo di fare il punto.

- “Più avanti, nel 1980, la concessionaria Fiat Piave di Genova gli regalò una Punto
Il Giornale (versione on line + versione cartacea)

- “Più avanti, nel 1980, la concessionaria Fiat Piave di Genova gli regalò una Fiat
Macchianera (post di Filippo Facci)

Allora delle due l’una: o quelli del Giornale hanno corretto Fiat con Punto perché c’era una ripetizione di parola nella stessa riga e stilisticamente era un po’ bruttino, oppure Facci si è reso conto della cappella e ha corretto la cosa nel post.
L’affare indubbiamente si ingrossa.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. grillo il giornale facci v-day vaffa day

permalink | inviato da Attentialcane il 24/4/2008 alle 12:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


24 aprile 2008


L’INCHIESTA

Chi bazzica da queste parti sa cosa pensiamo di Beppe Grillo. Quindi non ci dispiace che Filippo Facci abbia setacciato i “peli del bulbo” del comico genovese nell’immediata vigilia del secondo Vaffa Day. Perché – scrive Facci – “Grillo eccoci, siamo pronti, se questo è il ballo si balla anche noi”. Finora l’inedito del Giornale ci ha svelato che Beppe Grillo è tirchio (e non austero), aveva un buon tocco di palla ma era un cicciabombacannoniere e improvvisava i basettoni “schiacciandosi giù i capelli col sapone”. Sì, c’è la cosa scopereccia e un po’ goliardica dell’incipit dell’inchiesta, quando Grillo registrava gli amplessi (anche con donne sposate, scrive Facci, rivelando di sè un'inaspettata venatura moralista vagamente cattocomunista) e li riascoltava - i gemiti e le urla - con gli amici. Ma qua, lo si dice subito, si aspettano i petardi delle prossime puntate.

p.s. se Facci scava un po’ di più magari scopre che Grillo a otto anni e mezzo ammazzava le lucertole con la cerbottana.

Aggiornamento importante: Cronachesorprese nota che la Punto è entrata in produzione nel 1993. Riporto per esteso il brano dell'inchiesta: "Più avanti, nel 1980, la concessionaria Fiat Piave di Genova gli regalò una Punto: lui si lamentò perchè non aveva l'autoradio". Diciamo che avrebbe dovuto lamentarsi per manifesta mancanza di automobile.

sfoglia     marzo        maggio