Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

SOCIETA' CIVILE MODERATA

Salvatore Vassallo ha accettato di correre in una lista per Veltroni a Roma e non a Bologna, che poi sarebbe la sua città (Bologna, non Roma). Ed Emanuele Macaluso, divertendosi e divertendoci, lo fa notare. Macaluso fa altresì notare che "il professor Vassallo, come tutti gli altri candidati nazionali e regionali, non 'corre', ma sta fermo in lista bloccata, senza concorrenti". Cioè: fuori dal suo territorio e in una posizione - come dire - protetta. Anche noi - nel nostro piccolo, sia chiaro - fummo incuriositi non poco quando Vassallo scrisse a favore del proporzionale e delle liste bloccate. No dico: Vassallo per il proporzionale e per le liste bloccate. Neanche le madrasse della società civile sono più quelle di una volta.

Pubblicato il 25/9/2007 alle 18.46 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web