Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

INNESCARE L'OPINIONE PUBBLICA

Giorni fa Angelo Panebianco ha scritto sul Corriere della Sera che la differenza tra una democrazia e uno stato totalitario è costituita dal fatto che le sconcezze sono sempre giudicate dall'opinione pubblica poichè il popolo è sovrano.
Si riferiva allo scandalo delle torture ai prigionieri iracheni, che in queste ore sta scoppiando in tutta la sua virulenza.
Riporto un post di Federico Rampini che problematizza e articola un assunto da considerare - in linea di massima - corrispondente a verità.

Pubblicato il 5/5/2004 alle 15.29 nella rubrica cani di razza.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web