Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

"ROSSI... NERI... ALLA FINE TUTTI UGUALI"

«Per dirla con Blair, i problemi del governo delle società moderne sono sempre meno 'un affare di destra e sinistra', e sempre più una scelta 'tra torto e ragione', una lotta del 'domani contro ieri'».

Questa osservazione di Antonio Polito sul Foglio di venerdì scorso, osservazione peraltro spiegata diffusamente in questo suo libro, non è del tutto sbagliata. Però, come tutte le cose perfettamente evidenti nella loro ragionevolezza (poiché in sintonia coi tempi), meriterebbe di essere un po' problematizzata. Essenzialmente per due motivi. Innanzitutto suona troppo scientifica: ci sono un torto e una ragione oggettivi, senza scarti, scientificamente dati, appunto. Talmente dati che verrebbe da chiedersi chi siano i datori. Secondo: come dicevo qui, ho il forte timore che questo scientismo economico-sociale rappresenti la mutazione genetica del qualunquismo à la Alberto Sordi.

Pubblicato il 3/2/2008 alle 21.35 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web