Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

"SON DEPUTATO E JE DO GIÚ"

L'Udc si distingue sempre per la scelta spericolata degli inni. Già quella volta apprezzammo lo sforzo di Follini alle prese con vecchie bretoni e gesuiti euclidei. Stavolta, senza Follini, hanno optato per "Non sarà un'avventura" di Lucio Battisti. E hanno fatto bene.

Pubblicato il 8/3/2008 alle 8.50 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web