Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

ALLA FACCIA DI PUTIN

Per ragioni familiari tifavo Rangers Glasgow. Devo riconoscere però che lo Zenit San Pietroburgo ha meritato la Coppa Uefa. Comunque la cosa che mi ha fatto letteralmente impazzire dei russi sono stati i tifosi. Durante tutta la partita le telecamere hanno ripreso brave persone e gnocche dal seno ballonzolante che – abbracciati tipo ballerine del Moulin Rouge – saltellavano su e giù urlando e soffrendo, insomma cose che fanno bene al calcio. Poi, al triplice fischio, la realtà ha ripreso la scena: mi pare di aver visto un manipolo di ultras regolamentari, energumeni quanto basta, entrare in campo, abbracciare i giocatori, fare isnomma le cose che devono essere fatte in circostanze del genere. Il tutto alla faccia di Putin.

Pubblicato il 16/5/2008 alle 9.35 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web