Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

MERITOCRAZIA

Anche io, come lui, ho dato una prima veloce lettura a questo appello. A me pare che i 52 parlamentari del Pd che l'hanno firmato si limitino a porre domande (sacrosante) e ad auspicare un dibattito sull’avvenire dell’Italia "senza reticenze", "scelte chiare e comprensibili a tutti", "limpidezza delle posizioni" e "una discussione franca e appassionata". Insomma un dibattito-franco-ed-aspro. Che è qualcosa. Ma è sulle risposte a quelle (sacrosante) domande - ruolo dell'Europa, crisi economica, sicurezza mondiale, modello di democrazia - cioè sulla ciccia del dibattito aspro, in una parola sul merito che si potranno misurare le chances di sopravvivenza del Partito democratico.

Pubblicato il 6/12/2008 alle 9.6 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web