Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

LO SO, LO SO, SE MIO NONNO ECCETERA ECCETERA

"Per Berlusconi non conta il processo della decisione, il chi decide e il come decide. Conta solo il cosa decide, e se la decisione rispetta la libertà e l'efficienza. Punto. La partecipazione, la rappresentanza non gli sembrano elementi fondamentali. (...) Fini è invece entrato ormai nell'ottica della democrazia repubblicana, ed è attentissimo alle forme della democrazia. Fini concepisce le forme della democrazia come condizione irrinunciabile del potere politico, è molto attento alle procedure, e considera la partecipazione come un principio fondativo".

Quanto scrive Piero Sansonetti sul Riformista è vero. Io sottoscrivo anche quello che dice dopo a proposito del presidenzialismo. Mi piaceva qui sollevare un'ipotesi, se volete oziosa: e se Fini non fosse presidente della Camera?

Pubblicato il 27/3/2009 alle 8.53 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web