Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

TOSCANACCIO

La citazione di Mario mi ha fatto andare alla ricerca del testo integrale dell’intervista che Claudio Sabelli Fioretti ha fatto a Giovanni Sartori.
Il politologo fiorentino non irride soltanto Adriano Sofri, ma ne ha anche per altri.
Marco Pannella è “un grande esibizionista, con l’Ego sempre in erezione. Avrebbe fatto bene al circo”.
Gianni Baget Bozzo “non è un politologo, ma un sacerdote travestito”.
Strada e Agnoletto “non vedono nulla e non sanno nulla di nulla”.
Ma la battuta migliore è riservata a Marcello Pera: “Io conosco Pera da quando era assistente di Francesco Barone a Pisa. Pera non era molto bravo. Ha avuto perfino difficoltà a vincere i concorsi quando tutti li vincevano facilmente”.

Pubblicato il 9/7/2004 alle 16.7 nella rubrica cani di razza.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web