Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

INTERNAZIONALE

L'immagine dei protagonisti di Madrid che a fine partita mostrano la bandiera della propria nazione, dal Brasile alla Serbia, dal Camerun al Portogallo, non mi è dispiaciuta. Chè una squadra non si chiama mica Internazionale per caso. Chi invece mi è parso fuori luogo è stato Materazzi, come spesso gli capita. Non pretendo che l'unico italiano in campo mettesse sulle spalle il tricolore, ma che evitasse di vestirsi da peracottaro tatuato beh, quello sì.  

Pubblicato il 23/5/2010 alle 9.20 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web