Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

"POICHE' SOLO DI QUESTO SI TRATTA"

In questi giorni di post it gialli su Repubblica si sta facendo un gran parlare di diritto di informazione e di cani da guardia e di uotergheit. A me premeva soltanto riportare una cosa che Enzo Forcella scriveva alla fine degli anni '50. Non che sia da prendere per oro colato, ma mi pare utile per vedere la faccenda della pubblicazione delle intercettazioni da un'altra prospettiva:

"Ho conosciuto colleghi convinti, in perfetta buona fede, di aver creato e fatto cadere governi, imposto svolte radicali nella politica delle alleanze, creato o spezzato carriere di Primi ministri. Personalmente sono piuttosto scettico sul potere reale del famoso quarto potere o più esattamente - poichè solo di questo si tratta - di coloro che lo esercitano per conto dei direttori e dei proprietari di giornale. Penso che si limitino a registrare, quando glielo consentono e non senza un certo disgusto, i comunicati di una partita che si svolge sopra le loro teste"


(
Enzo Forcella,
Millecinquecento lettori. Confessioni di un giornalista politico)

Pubblicato il 26/5/2010 alle 21.19 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web