Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

LA FINE DEL BIPOLARISMO

"Io non voglio cadere nel giochino delle elezioni sì o elezioni no, anche se sono convinto che le elezioni non siano il male assoluto. Ma allo stesso tempo sono convinto che tra mettere il destino di un paese nelle mani dei cittadini e metterlo nelle mani delle nuove tecnocrazie sia sempre preferibile la prima ipotesi”. Questa è una cosa che ha detto Arturo Parisi al Foglio, e che qua si sottoscrive. Nello stesso articolo ci sono anche interessanti riflessioni di Romano Prodi che però l'altro giorno - a Berlusconi in sella - era un po' più entusiasta di Mario Monti.

Pubblicato il 12/11/2011 alle 16.45 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web