Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

MAGARI CON LA SPILLETTA CON LA FACCIA DI VIALLI SUL BAVERO DELLA GIACCA

Ieri c'era un bell'articolo di Beppe Di Corrado sul Foglio (in rete non lo trovo). Tesi: e se invece di guardare a Zeman l'anticristo e "leader di qualcosa come Occupy football" guardassimo a Zeman come "una storia di calcio"? Perchè "c'è qualcuno che prima o poi gli farà solo e soltanto domande tecniche". Arrigo Sacchi intanto ha detto che "il Pescara è l’unica squadra in Europa, insieme al Barcellona, ad avere una identità precisa". Può essere. A me piacerebbe che tornasse in serie A con il Pescara, battesse la Juve a Torino e dichiarasse di nuovo: "Se il calcio è cambiato? Non direi, sono rimaste le porte, le linee e l'erba".

Pubblicato il 12/2/2012 alle 8.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web