Blog: http://attentialcane.ilcannocchiale.it

CHI HA DATO LA PATENTE A DIACO?

Maurizio Costanzo annuncia la guerra a quelli "senza patente".
L'intervista è su Prima Comunicazione e c'è pure una lettera al Foglio.
Tempi duri per Diaco, definito da Grasso un "giovane efebo" e da Luca Sofri - senza inutili eufemismi professorali - "pirla".
Credo che l'Infinitamente Sfrontato - che comunque la patente da "professionista" l'ha ottenuta - se la rida di gusto: oggi si dà del "geniale giovane efebo che si traveste da giornalista navigato".
Cioè?
Mette cravatta e giacca?
Mavvia, l'abbiamo sempre visto in tanga.

Pubblicato il 23/9/2003 alle 10.49 nella rubrica diacobus.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web